Crescina PLC12 Bulge Stem. La ricerca continua.

Scopri nel link in fondo alla pagina come applicare il trattamento!

La nuova Crescina Transdermic Ri-Crescita PLC12 – Bulge-Stem è l’ultimo ritrovato in casa Crescina e riunisce in una combinazione di prodotti un duplice trattamento che favorisce in modo mirato la crescita fisiologica dei capelli nelle aree diradate, separando le funzioni dei due complessi basati su importanti e innovativi componenti attivi per la ri-crescita. I due trattamenti hanno in comune la base formulativa con il complesso Ri-crescita (Cisteina, Lisina e Glicoproteina) e gli enhancer del brevetto per la tecnologia transdermica.


PLC12 – Il trattamento PLC12 (Brevetto Svizzero CH 713 030) contiene il complesso, a concentrazione maggiorata, di 12 molecole Plate-Like che, essendo sostanze di sintesi simili alle molecole peptidiche endogene presenti naturalmente nel sistema pilifero, sono deputate a favorire fisiologicamente e in modo sinergico la crescita del capello
BULGE-STEM – Il trattamento Bulge-Stem contiene l’evoluzioneformulativa del complesso HFSC (Brevetto Svizzero CH 703 390) ed è in grado di proteggere e mantenere integro l’ambiente del bulge, all’interno del follicolo pilifero, dove sono conservate le cellule responsabili dell’avvio dei nuovi cicli di vita del capello.

Nelle formulazioni Anti- Caduta si aggiunge il trattamento ANTICADUTA FORTE che unisce ai principi attivi di base e agli attivi, utili a rinforzare i capelli alla radice, tre molecole Plate-Like e tre enhancer per coadiuvarne la penetrazione nel sistema pilifero e nel cuoio capelluto. La formula è arricchita con il complesso HSSC.

Formule specifiche per Uomo e per Donna.
Dosaggi disponibili: 200 – 500 – 1300 -1700 -1900 – 2100
Nei formati da 20 fiale (10 fiale Crescina PLC12 e 10 fiale Crescina Bulge-Stem, equivalente ad un mese di trattamento) e da 40 fiale (20 fiale Crescina PLC12 e 20 fiale Crescina Bulge-Stem, equivalente a due mesi di trattamento).

Come applicare il prodotto

https://www.youtube.com/watch?v=3bh9F7-lrSs&feature=youtu.be

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *